Novità: il nostro primo CD! Affrettatevi a ordinarlo cliccando qui.

La musica delle bandelle ticinesi è nata sulle strade acciottolate e nelle piazze di paese. È una musica dalle radici profonde e temprata dalle esperienze di emigrazione in terre lontane: a queste due anime allude il nome di “chilometro zero”, un quintetto che attinge al repertorio storico delle bandelle offrendone esecuzioni tradizionali - ma non solo.
Nelle esibizioni del gruppo, oltre a melodie custodite dai suonatori di alcune tra le bandelle più longeve e a brani tratti da documenti d’archivio, non mancano riferimenti alla musica popolare d'Oltralpe e composizioni originali, secondo lo spirito di libertà musicale che caratterizza la tradizione viva della bandella.
Emanuele Delucchi (clarinetto), Benedetto Castelli (tromba), Stefano Piazza (corno), Daniele Giovannini (euphonium),
Andrea Norghauer (basso tuba).